Menu Chiudi

Manifesto Lista FISIOTERAPISTI OGGI: “…..per un voto D.O.C.” a Denominazione di Origine Controllata

Ordine dei Tecnici Sanitari di Radiologia Medica e delle Professioni Sanitarie

tecniche, riabilitative e della prevenzione di Milano, Como, Lecco, Lodi, Monza Brianza, Sondrio

ELEZIONE COMMISSIONE ALBO FISIOTERAPISTI

LISTA

Per un voto D.O.C….

a Denominazione di Origine Controllata

 

Premessa

Ci siamo! Il momento è arrivato!

Le 17 Professioni Sanitarie che, dopo anni di vergognosa e deludente attesa, hanno finalmente visto riconosciuto, con la Legge 3/2018, il loro sacrosanto diritto, dopo essere state a suo tempo regolamentate, ad avere anche un loro Albo, sono ora chiamate ad eleggere le loro prime COMMISSIONI D’ALBO PROVINCIALI, quegli organi che dovranno coordinare, disciplinare, tutelare il loro esercizio professionale.

Ma per la nostra Professione di Fisioterapisti, così tanto abusata, sottovalutata, sottopagata, l’importanza del momento è doppia, perché coincide, praticamente, col traguardo raggiunto e superato dei 50.000 iscritti (all’1 novembre scorso eravamo, se ben ricordo, a quota 50.238), che ci permetterà, sempre in base alla Legge 3/2018, di uscire dal contenitore multialbi dei Tecnci Sanitari di Radiologia Medica, in cui siamo attualmente inseriti, e di costituirci in Ordine autonomo: l’Ordine della Professione Sanitaria di Fisioterapista.

L’elezione delle Commissioni d’Albo Provinciali, è il primo passo di questo nuovo percorso, che ci si augura inizi presto e incontri pochi ostacoli.

La Commissione d’Albo dovrà funzionare in modo reale e pratico, essere raggiungibile ed interagire con gli iscritti, per ascoltare e farsi carico dei loro problemi, delle loro esigenze, delle loro aspettative. Dovrà impegnarsi per valorizzare e tutelare la nostra Professione e Professionalità e, di riflesso, la salute dei nostri Pazienti; essere come un “faro” a cui fare riferimento e da cui ricevere una rotta.

Il sottoscritto ed alcuni Colleghi, tutti iscritti all’Albo Fisioterapisti dell’Ordine TSRM e PSTRP di Milano, Como, Lecco, Lodi, Monza Brianza e Sondrio, quasi tutti di lunga militanza professionale nel Far West della Riabilitazione in cui ci troviamo ad operare, testimoni, per anni, dei tanti fatti e misfatti perpetrati nei confronti della nostra Professione, vorrebbero mettere a disposizione la loro esperienza e le loro competenze acquisite, rafforzate dall’orgoglio di aver scelto un “lavoro” di enorme rilevanza sociale, per la costruzione e il funzionamento di questo “faro”.

Da qui la decisione di costituirci in una Lista, “FISIOTERAPISTI OGGI”, con cui presentarci alla succitata elezione di Commissione d’Albo Fisioterapisti di Milano, Como, Lecco, Lodi, Monza Brianza, Sondrio.

Candidati tutti dalla “fedina professionale” pulita, da sempre schierati a favore del nostro costituendo Ordine Professionale e da anni impegnati sul campo, con idee chiare e precise, riguardo gli abusivi e i vari “fuori…legge” e “giocatori fasulli” che infestano il nostro settore, le Dirigenze di Area, la nostra Formazione e il nostro Aggiornamento continuo, la necessità di rivalutare la nostra retribuzione, le false Partite IVA, la costituzione di una Cassa Previdenziale per noi…..e quant’altro possa migliorare e qualificare ulteriormente la nostra professione. Sempre partecipi costruttivamente, sui social, sulla carta stampata, nei convegni, negli incontri istituzionali e non, con prese di posizione “pro domo nostra”; qualcuno forte anche di precedenti esperienze associative.

Alcuni noti, altri forse “perfetti sconosciuti” per il settore, ma tutti D.O.C.

Romualdo Carini

Fisioterapista e Giornalista Pubblicista

Direttore Blog Riabilitazione Info

PROGRAMMA

RIBADIRE e DIFENDERE, in tutte le sedi, istituzionali, lavorative, rappresentative,

la LIBERTA’, l’AUTONOMIA, l’INDIPENDENZA, le RESPONSABILITA’ del FISIOTERAPISTA

Lotta all’abusivismo professionale – Affrontare e contrastare in tutte le sedi, istituzionali, lavorative, rappresentative, l’ABUSIVISMO PROFESSIONALE, sia evidente che mascherato, senza compromessi o aggiustamenti, impegnandosi anche affinché il futuro Ordine della Categoria crei un Ufficio Legale Nazionale a cui fare riferimento al riguardo.

Adeguata retribuzione – Impegnarsi per il riconoscimento, sia nel pubblico che nel privato, di una ADEGUATA RETRIBUZIONE per le prestazioni del Fisioterapista, stanti le sue specifiche competenze e responsabilità.

False partite IVA – Pretendere lo stop all’utilizzo e allo sfruttamento indiscriminato dei Fisioterapisti a regime di partita IVA (FALSE PARTITE IVA) nei Centri convenzionati, nelle Cooperative che forniscono ADI e altre realtà similari. Attivarsi per l’accreditamento diretto del Fisioterapista al SSN.

Dirigenze di Area – Pretendere, la corretta applicazione, senza compromessi o aggiustamenti, della Legge 251/00, riguardo i SERVIZI e le DIRIGENZE DI AREA. Il Dirigente delle Professioni Sanitarie deve obbligatoriamente ed in via esclusiva appartenere alla relativa Area Professionale e può dirigere solo quella. Per essere chiari un fisioterapista non può e non deve dirigere un infermiere….e viceversa.

Cassa Previdenziale – Attivarsi perché il futuro Ordine della Categoria si impegni per la costituzione di una CASSA PREVIDENZIALE, rispondente alle necessità vere dei Fisioterapisti, sempre più costretti all’esercizio autonomo della professione, anche obbligati come false partite IVA.

Formazione e Aggiornamento Continuo – Affrontare, in tutte le sedi istituzionali competenti, le questioni della FORMAZIONE del Fisioterapista (da portare a 5 anni, come maggiormente auspicabile) e del suo AGGIORNAMENTO CONTINUO. L’attuale specialistica non ha senso in un futuro di maggiore professionalizzazione e adeguatezza del ruolo, che il Fisioterapista è chiamato oggi ad assumere

Stop formazione abusivi – Attivarsi, presso le sedi istituzionali competenti, affinché cessi la FORMAZIONE INDISCRIMINATA di sedicenti “operatori sanitari”, tutt’altro che profilati normativamente, da parte di Organizzazioni o altre realtà private. La formazione dei professionisti della sanità non può avvenire al di fuori dell’Università. Se avviene in percorsi esterni, questi devono essere disciplinati e certificati da Università pubbliche statali.

Ufficio Legale Nazionale di Consulenza – Impegnarsi affinché il futuro Ordine della Categoria attivi un UFFICIO NAZIONALE DI CONSULENZA, per i Tribunali (CTU e CTP), per poter essere rappresentati e assistiti da professionisti nostri pari e non da medici o medici legali che non conoscono lo specifico professionale che ci riguarda.

Centro di Formazione Integrata – Promuovere la creazione di un CENTRO DI FORMAZIONE INTEGRATA, per sostenere l’integrazione multiprofessionale e la diffusione mediatica della cultura riabilitativa nel mondo sanitario e presso la cittadinanza, valorizzando il ruolo del Fisioterapista e di tutta l’Area delle 8 Professioni Sanitarie della Riabilitazione a cui appartiene.

QUANDO E COME SI VOTA

Per l’elezione della Commissione d’Albo Fisioterapisti dell’Ordine TSRM e PSTRP di Milano, Como, Lecco, Lodi, Monza Brianza, Sondrio, l’Assemblea elettiva è convocata:

In terza convocazione presso la Sala Laurenziana, Hotel Michelangelo, piazza Luigi di Savoia, 6, 20124,Milano, nei seguenti giorni:

I.Sabato 14/12/2019: dalle ore 09.00 alle ore 20.00

II.Domenica 15/12/2019: dalle ore 09.00alle ore 18.00

III.Lunedì 16/12/2019: dalle ore 09.00 alle ore 13.00

Il voto può essere espresso per l’intera lista, riportando nella scheda la denominazione della lista, oppure riportando tutti i nominativi compresi nella lista; il voto può, altresì, essere espresso riportando nella scheda uno o più nominativi presenti nella o nelle liste, oppure il nominativo del candidato che si presenta singolarmente. Presentarsi con un documento di identità valido.

RACCOMANDAZIONE 

IL 14, 15, 16 DICEMBRE VOTATE PER CHI VOLETE, MA SOPRATTUTTO ANDATE A VOTARE!

PER ESSERE D’ORA IN POI PROTAGONISTI E AUTORI, PER CAMBIARE E COSTRUIRE, PERCHÉ L’ALBO DIVENTI VERAMENTE UNO STRUMENTO DI TUTELA, CRESCITA, IDENTIFICAZIONE DELLA NOSTRA PROFESSIONE E DELLA NOSTRA PROFESSIONALITA’!

CANDIDATI

TIZIANA NAVA

DENOMINAZIONE – Nata a Sesto San Giovanni l’8 gennaio 1953. Iscritta all’Albo della professione sanitaria di Fisioterapista presso l’Ordine TSRM-PSTRP di Milano – Como – Lecco – Lodi – Monza Brianza – Sondrio al n.876. Vive a Sesto San Giovanni con la famiglia. Le piace viaggiare e andare a teatro; è amante della musica, soprattutto jazz.

ORIGINE – Dopo l’abilitazione magistrale, ha conseguito nel 1981 il Diploma della Scuola per Terapisti della Riabilitazione presso l’Università degli Studi di Milano; nel 2005 ha conseguito la Laurea in Fisioterapia presso l’Università di Chieti.

Dal 1971 lavora alla propria formazione attraverso corsi di aggiornamento su metodologie, pratiche scientifiche e specializzazioni in campo di fisioterapia, psicologia, educazione e relazione terapista-paziente. Corsista presso l’Universitè Internationale Permanente de Therapie Manuelle S. Mont, in Francia, ha inoltre seguito seminari presso Associazioni prestigiose, quali l’Istituto Ciechi di Milano, l’Associazione Italiana Fisioterapisti della Regione Lombardia e l’Associazione Internazionale M.C.T.A. Fisioterapista posturologa specializzata nella riabilitazione delle patologie reumatiche, è libera professionista.

CONTROLLATA – Da 30 anni collabora come Docente presso varie Università Italiane e straniere, tenendo corsi semestrali e annuali, attività elettive; é relatrice in tesi triennali e magistrali per corsi di Laurea e Master.

Dal 2000 è Docente al corso di “Valutazione e riabilitazione in ortopedia e reumatologia” presso l’Università Statale Bicocca di Milano; è stata Docente Master e Membro del Comitato ordinatore dell’Università degli Studi di Firenze, Facoltà di Medicina e Chirurgia. Dal 2018 insegna presso l’Università degli Studi, Facoltà di Medicina e Chirurgia, Vita e Salute del San Raffaele di Milano e presso l’Università Tor Vergata di Roma. Ha partecipato come Relatrice a più di 100 Congressi e Convegni nazionali e internazionali, con relazioni e presentazioni sui temi della riabilitazione reumatologica e del dolore.

Consulente di fisioterapia e riabilitazione reumatologica presso Enti sanitari pubblici e Aziende multinazionali, come l’Azienda Ospedaliera Niguarda Ca’ Granda, e il Centro IRCCS Multimedica di Milano. Collabora con Associazioni nazionali di malati reumatologici, tra cui ANMAR, AISpa, Gils e Sjoegren, per la stesura di protocolli, linee guida e libri bianchi rivolti ai pazienti e ai professionisti della salute.

A livello istituzionale, l’Istituto Superiore della Sanità nel 2006, il Ministero della Salute nel 2014 e la Direzione Generale Welfare della Regione Lombardia nel 2017, l’hanno coinvolta in progetti nazionali e regionali di programmazione sanitaria e assistenziale, riconoscendo nelle sue competenze una linea guida importante per il tracciamento delle direttive della Sanità del futuro.

Fondatrice del Gruppo di Interesse Specialistico (GIS) dell’AIFI della Riabilitazione Reumatologica e Responsabile per 11 anni. Dal 2018 è Referente Nazionale per la Formazione del Registro Nazionale delle Professioni Sanitarie della Riabilitazione (R.I.R.).

Fa attualmente anche parte di Gruppi di lavoro internazionali, tra cui il Gruppo di studio Foot and Ankle e il Patient Education Study Group (STOPE) di EULAR, la Lega Europea contro i Reumatismi. E’ membro e collaboratrice di Società Scientifiche nazionali di rilevanza internazionale, quali SIF, AIFI, CREI, AMuRR, e membro del Comitato editoriale di Editrice Universo. È autrice del volume “La riabilitazione delle patologie reumatiche – approccio integrato”, e ha alle sue spalle numerose pubblicazioni scientifiche e collaborazioni editoriali nazionali e internazionali. Si è inoltre occupata di divulgazione e informazione, pubblicando, su riviste e testate giornalistiche quali il Corriere della Sera, Salute Donna, Adnkronos Salute, Corriere del Ticino, oltre a magazine e testate online quali Doctor 33, Pharma Star, Essere Donna e Corriere della Sera Salute. È comparsa sulle reti radio e televisive locali e nazionali, quali Rete 4, Radio Saronno e Radio in Blu.

Formazione Universitaria: le aspettative da soddisfaredi Tiziana Nava, Dottore in Fisioterapia

ROMUALDO CARINI

DENOMINAZIONE – Nato a Milano il 25 luglio 1947. Iscritto all’Albo della professione sanitaria di Fisioterapista presso l’Ordine TSRM-PSTRP di Milano – Como – Lecco – Lodi – Monza Brianza – Sondrio al n.255. Vive a Milano con la moglie. Ha l’hobby del collezionismo: soldatini (soprattutto), penne stilografiche, vecchie chiavi, minerali.

ORIGINE – Nel 1965 ha conseguito l’Abilitazione Magistrale presso l’Istituto “Virgilio” di Milano. Nel 1974 l’Attestato di Terapista della Riabilitazione/Fisioterapista presso la Scuola diretta a fini speciali per Terapisti della Riabilitazione dell’Ospedale San Carlo Borromeo di Milano, diretta dal Prof. Silvano Boccardi. Sempre nel 1974 si è laureato in Pedagogia presso l’Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano. Dal 1970 al 1990 è stato insegnante di ruolo nella Scuola Primaria. Dal 1969 al 1970 ha insegnato Lettere in una Scuola Media serale per adulti dell’hinterland milanese, corsi gestiti da un Ente per la lotta all’analfabetismo. Dal 1974 ha iniziato ad esercitare la professione come Terapista della Riabilitazione/Fisioterapista Domiciliare per la Fondazione Don Carlo Gnocchi Onlus di Milano, con la quale collabora tutt’oggi. Dal 1990 al 2000 ha collaborato, come Fisioterapista, con rapporto libero-professionale, con la Casa di Cura San Carlo di Milano (attualmente Istituto Auxologico).

CONTROLLATA – Nel 1978 ha fondato, su mandato dell’Associazione Italiana Terapisti della Riabilitazione (A.I.T.R.), i “Quaderni A.I.T.R.”, primo organo di stampa dell’Associazione, pubblicazione di cui è stato Direttore Responsabile fino al 1983.

Dal 1984 al 2014 Fondatore e Direttore Responsabile di “Riabilitazione Oggi”, pubblicazione di carattere tecnico, scientifico e professionale, edita dalla Editrice Speciale Riabilitazione srl, società ora liquidata, con sede in Milano.

Nel 1986 Socio Fondatore di “Riabilitazione Oggi Corsi e Convegni Centro di Scienze Sanitarie” srl, Agenzia organizzatrice di iniziative di aggiornamento professionale e formazione continua per operatori sanitari, nel 2002 accreditata come Provider Nazionale dell’Educazione Continua in Medicina (ECM) e nel 2006 accreditata anche come Provider ECM della Regione Lombardia.

Dal 2015 ad oggi Direttore Responsabile del Blog “Riabilitazione Info”, Blog indipendente in tema di Fisioterapia e Riabilitazione. Giornalista Pubblicista dal 1998, iscritto all’Ordine dei Giornalisti della Lombardia.

L’esperienza dell’insegnamento nella Scuola primaria, durata 20 anni, gli ha permesso di acquisire le modalità del lavoro in équipe, dovendosi quotidianamente confrontare con altri insegnanti nell’attività di programmazione didattica. L’esperienza durata 2 anni nella Scuola Media serale, gli ha permesso di acquisire competenze andragogiche, che gli sono tornate utili al momento di organizzare le attività di aggiornamento professionale e formazione continua per gli operatori della Riabilitazione.

Dal 1986, anno di fondazione di “Riabilitazione Oggi Corsi e Convegni”, si è sempre occupato della organizzazione degli eventi programmati, contattando Relatori e Docenti, discutendo con loro i contenuti dei vari interventi e costruendo insieme a loro i Programmi, occupandosi anche degli aspetti più prettamente organizzativi, come la scelta degli ambienti in cui svolgere le iniziative, coordinando la loro pubblicizzazione, organizzando il soggiorno dei Docenti, la raccolta delle relazioni per la pubblicazione delle Dispense o degli Atti e quant’altro necessario, anche se in apparenza insignificante, potesse essere utile per la buona riuscita delle manifestazioni.

Come Direttore Responsabile del Blog “Riabilitazione Info”, ha mantenuto la “linea editoriale” che per 30 anni ha contraddistinto “Riabilitazione Oggi” durante la sua gestione, per la valorizzazione, lo sviluppo e la tutela della Riabilitazione e del Fisioterapista. Come Giornalista Pubblicista, Direttore Responsabile prima di “Riabilitazione Oggi” ed ora del Blog “Riabilitazione Info”, è autore di numerosi articoli di carattere professionale pubblicati.

Lotta all’abusivismo professionale: e se cominciassimo…..dall’”indotto”?di Romualdo Carini, Fisioterapista e Giornalista Pubblicista – Responsabile Blog

LIVIA PIVETTA

DENOMINAZIONE – Nata a Sacile (PN) il 14 ottobre 1961. Iscritta all’Albo della professione sanitaria di Fisioterapista presso l’Ordine TSRM-PSTRP di Milano – Como – Lecco – Lodi – Monza Brianza – Sondrio al n.1139. Vive a Milano col marito e 2 figli. Appassionata cinofila (Addestratore Enci ed Esperto Giudice dell’Ente Nazionale Cinofilia Italiana per le prove di agility, flyball, dog dancing e CAE1) ha spesso interagito, per problematiche fisioterapiche anche nei cani, con alcuni veterinari.

ORIGINE – Conseguita la maturità linguistica, ha frequentato il Corso per Terapisti della Riabilitazione presso l’Università di Pavia, terminando gli studi nel 1983. Ha lavorato, fin da allora, come Fisioterapista, presso lo studio del padre, il Prof. Sergio Pivetta, inventore e fondatore del Metodo IOP, riguardante le problematiche della colonna: scoliosi, cifosi, lombalgie, atteggiamenti posturali. Si è in seguito dedicata, frequentando corsi, in particolare sull’utilizzo della tecarterapia, allo studio delle terapie fisiche, non considerate sostitutive della mano del Fisioterapista, ma come preziosi suoi “attrezzi del mestiere”, se se ne conoscono approfonditamente gli effetti biologici e fisici.

CONTROLLATA – Gli impegni familiari non le hanno permesso di assumere incarichi associativi o istituzionali e in particolare di accettare le richieste di partecipare, come Docente, a numerosi eventi formativi.

Un Albo che garantisca noi e i nostri Pazienti di Livia Pivetta, Dottore in Fisioterapia

GIUSEPPE FAGNANO

DENOMINAZIONE – Nato a Genova il 9 luglio 1970. Iscritto all’Albo della professione sanitaria di Fisioterapista presso l’Ordine TSRM-PSTRP di Milano – Como – Lecco – Lodi – Monza Brianza – Sondrio al n.2853. Vive dal 2015 a Milano con la famiglia. E’ amante della musica rock e di romanzi genere spy story e avventura.

ORIGINE – Diploma di Scuola Magistrale nel 1988. Nel 1994 ha conseguito il diploma di Terapista della Riabilitazione presso la Scuola per Terapisti della Riabilitazione dell’Ospedale San Martino di Genova. Nel 2011 la Laurea in Fisioterapia presso l’Università degli Studi di Verona.

Ha esercitato la libera professione a Genova per oltre vent’anni, collaborando con importanti Enti come A.I.S.M e U.I.L.D.M. Attualmente esercita la libera professione presso la Delta Medica di Rozzano (MI) e Vivisol di Sesto San Giovanni (MI).

CONTROLLATA – Per circa undici anni si è dedicato alla causa associativa. E’ statoTesoriere di AIFI Liguria dal 2005 al 2011, ripianando i debiti lasciati dalla precedente Amministrazione e messo in sicurezza l’Associazione, con adeguate risorse economiche, così da permetterle di sopravvivere da una parte e attivare, altresì, nuove iniziative volte a valorizzare la Professione, come una campagna pubblicitaria contro l’abusivismo mediante manifesti sui mezzi pubblici della città di Genova e una Borsa di Studio di 10.000 euro presso ASL 3 Genovese per un giovane neolaureato.

E’ stato Presidente di Aifi Liguria dal 2011 al 2014. Durante il suo mandato ha promosso una politica incentrata sulla formazione sostenibile, con l’attivazione di corsi ECM gratuiti o dal costo assolutamente accessibile per gli iscritti di Aifi Liguria. Ha dato fiato e gambe alla libera professione, ideando e firmando il primo Protocollo di Intesa Aifi-Fimmg. Un protocollo che serviva a creare un canale diretto tra il Fisioterapista e il Medico di Medicina Generale: un formidabile impulso per creare nuove opportunità di lavoro. Il suddetto Protocollo è stato poi preso ad esempio e copiato da altre Regioni, come il Piemonte, l’Emilia Romagna, il Friuli Venezia Giulia, la Sicilia, la Campania.

Si è opposto nel 2011, mediante ricorso al Tar, alla Delibera Regionale n. 862, del 15 Luglio 2011, con la quale la Regione Liguria aveva, di fatto, inserito nell’organico delle Strutture residenziali, semiresidenziali e Centri diurni di 2° livello, la figura del “laureato in scienze motorie” (LSM). In data 30 gennaio 2013, con Sentenza n.ro 219/2013 il Tar della Liguria ha accolto le tesi avanzate da Aifi Liguria, ovvero il ricorso per l’annullamento della DGR 862.

Durante la sua Presidenza è riuscito a riunire tutte le Professioni sanitarie associate in un unico Coordinamento regionale (Co.RE.A.P.S. Liguria ). Di questo Coordinamento ne è stato Presidente sino a novembre del 2015. Grazie al suo impegno è riuscito a dare maggiore visibilità a tutte le Professioni sanitarie non ordinate, rafforzandone il ruolo di interlocutrici nei confronti della Regione, dell’Università e di altri soggetti. Nel 2017, a fronte di una deriva associativa che stava imperversando nella sua regione è tornato a ricoprire l’incarico di Proboviro regionale di AIFI Liguria.

Dal protocollo di Intesa AIFI-FIMMG all’Albo dei Fisioterapistidi Giuseppe Fagnano, Dottore in Fisioterapia

PIERA BERETTA

DENOMINAZIONE – Nata a Cusano Milanino (MI) il 25 aprile 1958. Iscritta all’Albo della professione sanitaria di Fisioterapista presso l’Ordine TSRM-PSTRP di Milano – Como – Lecco – Lodi – Monza Brianza – Sondrio al n.78. Vive a Segrate con il marito. Ama molto i viaggi, la lettura, la musica, il cinema, la cucina.

ORIGINE – Maturità scientifica nel 1997. Ha conseguito il Diploma di Terapista della Riabilitazione nel 1981 presso l’Università degli Studi di Milano. Successivamente ha frequentato numerosi Corsi, fra cui quello di osteopatia “Basi del trattamento osteopatico”. Fino al 2004 ha lavorato nei Servizi di Igiene Mentale (ex SIMEE) della USSL 75/14 di Milano, occupandosi anche di bambini affetti da autismo presso il CTR. Nel 2004 si è trasferita all’Ospedale di Melzo (MI) (p. o. dell’Azienda Ospedaliera di Melegnano – MI) dova lavora attualmente come Fisioterapista negli Ambulatori e nei Reparti.

CONTROLLATA – Con il gruppo EPM della ex USSL 75/8 di Milano, ha partecipato alla realizzazione di 2 manuali, per la prevenzione del mal di schiena, dal titolo “Back school, manuale per operatori”; ha partecipato al Progetto di Educazione Sanitaria per la realizzazione di 3 video didattici sulle tematiche di conduzione di classe; è stata Docente nel “Corso preventivo educativo di back school” e nel Seminario dal titolo “Curare chi cura”; ha svolto attività’ di coordinamento di un gruppo di fisioterapisti che si occupavano di Back School”.

SEBASTIANO GENOVESE

DENOMINAZIONE – Nato a Palermo il 16 ottobre 1959. Iscritto all’Albo della professione sanitaria di Fisioterapista presso l’Ordine TSRM-PSTRP di Milano – Como – Lecco – Lodi – Monza Brianza – Sondrio al n.1141. Vive a Segrate (MI) con la moglie. Ama viaggiare, quando gli è possibile, e la musica. Ex Sergente del Corpo dei Granatieri di Sardegna, è abituato a dire senza problemi sempre ciò che pensa, in particolare sui social.

ORIGINE – Ha frequentato il Corso per Terapisti della Riabilitazione presso l’Università degli Studi di Milano, terminando gli studi nel 1982. Successivamente ha conseguito la Laurea in Fisioterapia. Dal 1983 al 1987 ha svolto attività libero-professionale presso vari Centri; dal 1987 al 2002 è stato dipendente di ruolo, prima a tempo pieno, successivamente part time, presso il Centro Traumatologico Ortopedico (CTO) di Milano, ha ripreso poi l’attività libero-professionale. Dal 1998 al 2002 Fisioterapista della Rappresentativa Italiana Lega Calcio. Dal 2002 ad oggi è Fisioterapista presso AC Milan spa e dal 2008 conduce uno Studio di Fisioterapia presso Mediaset spa a Cologno Monzese.

CONTROLLATA – Nel 1991 ha ricoperto il ruolo di Professore a Contratto, presso l’Università degli Studi di Milano, per il Corso di aggiornamento professionale in “traumatologia dello sport e massaggio sportivo”. Dal 1988 al 1993 è stato Docente di Chinesiologia, Tecniche Massoterapiche, Fisioterapia dello Sport presso il Corso per Terapisti della Riabilitazione sempre di detta Università. Docente in vari corsi ECM riguardanti la fisioterapia nello sport. Correlatore in diverse tesi di laurea.

Motivi e aspettative di una candidaturadi Sebastiano Genovese, Dottore in Fisioterapia

GIANANDREA BASSANI

DENOMINAZIONE – Nato a Bolzano il 12 aprile 1962. Iscritto all’Albo della professione sanitaria di Fisioterapista presso l’Ordine TSRM-PSTRP di Milano – Como – Lecco – Lodi – Monza Brianza – Sondrio al n.3. Vive con la moglie e un figlio a Lomazzo (CO). Hobby: trekking, nuoto, sci, mototurismo. Tenta di suonare amatorialmente il clarinetto (con poco successo, considerato il poco tempo a disposizione). Ama spassionatamente la musica (di ogni genere) e la lettura.

ORIGINE – Nel 1983 Diploma di Perito Industriale Capotecnico, specializzazione Meccanica. Nel 1986 ha conseguito l’Attestato di Terapista della Riabilitazione presso la Scuola per Terapisti della Riabilitazione dell’Ospedale San Carlo Borromeo Milano – Direttore Prof. Silvano Boccardi. Ha approfondito la sua formazione frequentando successivamente numerosi corsi, fra cui: Dynamic Business Management presso l’Istituto LDP di Ginevra, “Halliwick Methode”, “Bad Ragaz Ring Methode”, “La riabilitazione domiciliare: valutazioni delle criticità e aspetti innovativi”, “Utilizzo delle scale di valutazione in ambito riabilitativo domiciliare”.

Ha inizialmente esercitato la professione come dipendente presso la Fondazione Don Carlo Gnocchi Onlus di Milano e la Clinica Bonvicini di Bolzano. Successivamente in rapporto libero-professionale ha collaborato con la Clinica Villa Melitta di Bolzano; a Merano ha lavorato come Coordinatore per la gestione operativa del Reparto del Centro Cure Villa Eden; con il Centro Remise en Forme a Obereggen (BZ) è stato impegnato come Direttore del Centro medesimo. Dal 1995 sino al 2006, in qualità di Amministratore di società, ha svolto attività di consulenza, marketing, ricerca di mercato e ideazione di prodotti a favore di Aziende operanti nel settore delle attrezzature destinate a Centri di Cura, Ospedali, Case di Riposo, Comunità e privati. Dal 2006 ha ripreso la propria attività di fisioterapista in regime libero professionale presso la Fondazione Don Carlo Gnocchi Onlus di Milano.

CONTROLLATA – Sempre dal 1995 al 2006 ha svolto attività di Relatore presso il Politecnico di Torino, Dipartimento di ingegneria dei sistemi edilizi e territoriali, nell’ambito del Corso di Perfezionamento avente per tema: “Progettazione e barriere architettoniche”, Direttore del corso Prof. Ing. Fabrizio Astrua. Nel 1996 ha collaborato alla pubblicazione del testo “L’anziano, il disabile e l’ambiente costruito” a cura di Fabrizio Astrua e Franco Zampicini. Dal 2016 è Consigliere Nazionale e Referente Regione Lombardia, del Registro Nazionale delle Professioni Sanitarie della Riabilitazione (R.I.R.).

MATTIA MARRAS

DENOMINAZIONE – Nato a Desio il 21 marzo 1992. Iscritto all’Albo della professione sanitaria di Fisioterapista presso l’Ordine TSRM-PSTRP di Milano – Como – Lecco – Lodi – Monza Brianza – Sondrio al n.2131. Vive a Desio (MB) con la mamma. Nel tempo libero gioca a tennis a livello amatoriale e pratica il nuoto.

ORIGINE – Nel 2011 ha conseguito la maturità scientifica. Nel 2016 la Laurea in Fisioterapia presso l’Università degli Studi di Milano Bicocca. Nel 2019 il Master di 1° Livello, “Terapia Manuale applicata alla Fisioterapia”, abilitante al conseguimento del titolo di OMPT (Orthopaedic Manipulative Physical Therapist) presso l’Università degli Studi di Roma Tor Vergata. Ha approfondito le sue conoscenze partecipando a numerosi Corsi, fra cui: il Certificate Orthopaedic Manual Therapy (COMT) della Curtin University Perth (Australia), Metodo Meziérès, Mulligan’s Concept Mobililization With Movement (corso base e avanzato), Trigger Points Valutazione e Trattamento con tecnologie di ultima generazione. Ha inoltre acquisito una conoscenza approfondita della rieducazione funzionale secondo il Metodo Sahrmann. Possiede buone conoscenze delle tecniche di massaggio classico/svedese e sportivo. Come Fisioterapista, dopo la Laurea ha inizialmente lavorato presso Cooperative e Comunità. Attualmente è Fisioterapista presso uno Studio privato a Cormano (MI).

CONTROLLATA – La partecipazione come tirocinante in diversi ambiti, gli ha permesso di maturare capacità relazionali utili nel lavoro di équipe. E’ Fisioterapista personale dell’atleta Giorgia Balottari, della FGI (Federazione Ginnastica d’Italia) e della Polisportiva di Fino Mornasco (CO). Vincitore di una Borsa di Studio del Gaetano Pini di Milano.

Formazione Universitaria: le aspettative delusedi Mattia Marras, Dottore in Fisioterapia

MIRCO LA FALCE

DENOMINAZIONE – Nato a Genova il 31 gennaio 1967. Iscritto all’Albo della professione sanitaria di Fisioterapista presso l’Ordine TSRM-PSTRP di Milano – Como – Lecco – Lodi – Monza Brianza – Sondrio al n.199. Vive a Seregno (MB) con la famiglia. Hobby: palestra, running, tennis.

ORIGINE – Diploma di Perito Turistico nel 1987. Nel 1994 ha conseguito il Diploma di Terapista della Riabilitazione presso la Scuola per Terapisti della Riabilitazione dell’Ospedale San Martino di Genova. Nel 2004 il Diploma in Osteopatia. Nel 2012 la Laurea Magistrale in Scienze delle Professioni della Riabilitazione presso l’università degli Studi di Milano.

Dopo il diploma ha vissuto soprattutto in Germania, ma anche in Francia e Inghilterra, per migliorare le rispettive lingue e per fare esperienza di vita; al ritorno, ha svolto la sua attività presso alcune Cooperative, finché, nel 1997, ha vinto un Concorso presso l’Azienda Ospedaliera di Vimercate (MB) nel Presidio di Seregno (MB), dove attualmente lavora part time nel Reparto di Neurobilitazione.

CONTROLLATA – Dal 2001 al 2003 è stato Docente a titolo gratuito all’Università degli Studi di Milano Bicocca D.N.T., Sez. Medicina Riabilitativa, nei Moduli “metodologia della riabilitazione”, “chinesiologia applicata”, “tecniche ispettive ed anatomia palpatoria” e “tecniche semiotiche”. E’ stato delegato AIFI nei Congressi di Lecce e sul Lago di Garda ed è stato anche impegnato a livello provinciale in AIFI. Ha frequentato numerosi corsi di aggiornamento ed ha anche organizzato, come Docente, corsi sulle manipolazioni e mobilizzazione vertebrale.

QUANDO E COME SI VOTA

Per l’elezione della Commissione d’Albo Fisioterapisti dell’Ordine TSRM e PSTRP di Milano, Como, Lecco, Lodi, Monza Brianza, Sondrio, l’Assemblea elettiva è convocata:

In terza convocazione presso la Sala Laurenziana, Hotel Michelangelo, piazza Luigi di Savoia, 6, 20124, Milano, nei seguenti giorni:

I.Sabato 14/12/2019: dalle ore 09.00 alle ore 20.00

II.Domenica 15/12/2019: dalle ore 09.00alle ore 18.00

III.Lunedì 16/12/2019: dalle ore 09.00 alle ore 13.00

Il voto può essere espresso per l’intera lista, riportando nella scheda la denominazione della lista, oppure riportando tutti i nominativi compresi nella lista; il voto può, altresì, essere espresso riportando nella scheda uno o più nominativi presenti nella o nelle liste, oppure il nominativo del candidato che si presenta singolarmente. Presentarsi con un documento di identità valido.

RACCOMANDAZIONE

IL 14, 15, 16 DICEMBRE VOTATE PER CHI VOLETE VOTARE, MA SOPRATTUTTO ANDATE A VOTARE!

PER ESSERE D’ORA IN POI PROTAGONISTI E AUTORI, PER CAMBIARE E COSTRUIRE, PERCHÉ L’ALBO DIVENTI VERAMENTE UNO STRUMENTO DI TUTELA. CRESCITA, IDENTIFICAZIONE DELLA NOSTRA PROFESSIONE E DELLA NOSTRA PROFESSIONALITA’!

Postato il 27 novembre 2019