Menu Chiudi

Osteopata e chiropratico: professioni sanitarie “per grazia ricevuta”. Una precisazione (di Romualdo Carini, Fisioterapista e Giornalista Pubblicista – Responsabile Blog)

 

L’approvazione del DDL 1324 in Commissione Igiene e Sanità aveva ottenuto una unanimità….”relativa”

Con riferimento all’articolo “Osteopati e chiropratici, tocca a Lorenzin correggere l’errore”, a firma del Collega Gianni Melotti, pubblicato qualche giorno fa su quotidianosanità (e segnalato anche su questo Blog), si porta all’attenzione di chi può essere interessato una precisazione, inviata dal Senatore Luigi Gaetti del Movimento 5 Stelle, al Collega Melotti, dopo aver letto il suo articolo (vedi anche Riab Info su Facebook).

Il Senatore Gaetti ha voluto puntualizzare che in Commissione Igiene e Sanità, di cui è Membro, il DDL 1324, contenente gli articoli che istituirebbero, “per grazia ricevuta”, le professioni sanitarie di osteopata e chiropratico, è stato sì approvato all’unanimità (come sbandierato dalla Sen.ce De Biasi), ma solo dai Gruppi Parlamentari presenti, il Movimento 5 Stelle non c’era.

Quanto per correttezza di informazione.